Ingredienti

Dosi per: 4 persone
  • 200 gr. di Cous cous Taboulet Knorr
  • 1 cucchiaio di Brodo ai Frutti di Mare Knorr
  • 400 gr. di totani oppure calamari
  • 300 gr. di vongole veraci o nostrane
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di Primerba allo Scalogno Knorr
  • 10 foglioline di menta
  • 1 rametto di rosmarino
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva Fattoria Olitalia

Procedimento

Portare a bollore 250 gr. di acqua in una pentola e aggiungere un cucchiaio di Brodo ai Frutti di Mare Knorr, continuare il bollore per pochi minuti. Quando il brodo sara tiepido irrorare il cous cous e lasciare idratare per circa un’ora.

Nel frattempo soffriggiamo un cucchiaio di Primerba allo Scalogno Knorr in una padella con un filo d’olio e facciamo rosolare i calamari precedentemente puliti e tagliati a striscioline. La cottura dovrà essere molto veloce con fiamma vivace, in questo modo si arricceranno e rimarranno teneri.

Prendiamo un’altra padella con un filo d’olio facciamo soffriggere l’aglio titato, aggiungiamo le vongole, 1/2 bicchiere di vino bianco e il prezzemolo tritato. Copriamo e portiamo a cottura finché le vongole non saranno completamente aperte.

Quando il cous cous sarà completamente idratato riscaldarlo in una pentola aggiungendo una parte di vongole sgusciate e una parte di calamari, la menta fresca e un piccolo trito di rosmarino.

Impiattiamo utilizzando un coppapasta per il cous cous e decorare con i calamari, le vongole rimaste e qualche foglia di prezzemolo.

Ricetta della chef Debora Fantini