0544 1674455
  • Mazzancolle e capesante arrostite con lamelle di tartufo e patata viola schiacciata

Mazzancolle e capesante arrostite con lamelle di tartufo e patata viola schiacciata

Mazzancolle e capesante arrostite con lamelle di tartufo e patata viola schiacciata

Ingredienti

4 capesante

12 mazzancolle

burro di cacao liofilizzato Mycryo Callebaut

40 gr. Tartufo Nero Estivo Intero Galeati

200 gr. di patata viola

20 gr parmigiano grattugiato

1 noce di burro

mix di fiori-aromi per decorazione Wiberg

finocchietto selvatico

olio extavergine d'oliva Pieve Tho di Brisighella

pepe nero in grani Wiberg

un pizzico di sale dolce di Cervia

 

Difficoltà: facile

Preparazione:

Dosi: 4 persone

Preparazione

Lavare accuratamente le patate e cuocerle con la buccia in acqua salata. Controllare la lessatura con uno stuzzicadenti, quando le patate non oppongono resistenza sono pronte. Scolare e pelare le patate ancora calde, poi schiacciarle grossolanamente con i rebbi di una forchetta o con lo schiacciapatate. Mettere le patate schiacciate in una pentola aggiungere il burro e il parmigiano, aggiustare di sale e tenere in caldo.

Spolverare le capesante con il burro di cacao Mycryo e arrostirle in padella a fuoco medio per pochi minuti, senza aggiungere altri grassi per lacottura e salare con una pizzico di sale di Cervia.

Procedere allo stesso modo con le mazzancolle dopo aver eliminato la testa, il carapace e il filo intestinale.

Comporre il piatto a piacere, tagliare grossolanamente con le mani il finocchietto selvatico, irrorare con qualche goccia di olio extravergine a crudo, una spolverata di pepe a mulino e qualche lamella di tartufo appena tagliata che diffonderà il suo inconfondibile aroma.

 

(Ricetta della chef Debora Fantini)