0544 1674455

Tartufo bianchetto, è iniziata la sua stagione!

Data : 02/02/2015

E' appena iniziata la stagione del tartufo bianchetto e da ora lo puoi trovare fresco online su Squisitaly!

Il tartufo bianchetto o marzuolo (tuber albudum Pico) è una qualità di tartufo bianco meno conosciuta e meno costosa. Ha un sapore penetrante con una nota agliacea leggermente piccante e viene utilizzato in cucina allo stesso modo del tartufo bianco pregiato. 

Il bianchetto si trova da dicembre alla fine di aprile con variazioni in base alla zona e predilige un terreno generalmente sabbioso come nei litorali. Cresce in simbiosi con le radici delle tante varietà di Pino, dei Pioppi Bianco e Nero e del Faggio. Raggiunge al massimo le dimensioni di un uovo.

Il tartufo ha origini che si tramandano dalla notte dei tempi e si fondono tra storia e mito. E' arrivato fino a noi come un cibo prelibato e prezioso, dovuto soprattutto alle esigue quantità di raccolta. Il filosofo greco Plutarco nel I secolo d.C. per primo attribuì al tartufo origine divina, il prezioso fungo o tubero nascerebbe dunque dal fulmine di Giove scagliato nei pressi di una quercia. Giove inoltre era rinomato per la sua prodigiosa attività sessuale e infatti da sempre si sono attribuite al tartufo qualità afrodisiache.

Il tartufo bianchetto è una prelibatezza che consigliamo di provare a chi non lo conoscesse ancora, tra l'altro utilizzarlo in cucina è davvero facile ed è in grado di arricchire, con il suo gusto, il suo aroma e il suo profumo inconfondibile, anche i piatti più semplici. 

Per apprezzarne appieno il profumo, consigliamo di affettare a lamelle il tartufo bianchetto sul piatto pronto, con l'apposito affettatartufi. Si sposa perfettamente con la pasta fresca all'uovo, tagliatelle, tagliolini, pappardelle, agnolotti, ravioli, semplicemente conditi con del burro o dell'ottimo olio d'oliva (per chi desidera un piatto più leggero). Il tartufo è perfetto sulle uova o molto semplicemente su una fetta di pane fatto a bruschetta. Si presta alle preparazioni più ardite per chi ama sperimentare gusti originali in abbinamento alla carne o al pesce.

Sento già l'aroma del bianchetto nell'aria...buon appetito!

 

Articolo scritto da Jessica Marcatelli - Squisitaly