0544 1674455

Il sale dolce. Oro bianco dalle saline di Cervia

Data : 20/01/2015

Il sale dolce viene prodotto nelle saline di Cervia le cui origini risalgono all'epoca etrusca e poi romana. In epoca più recente era conosciuto come il "sale dei Papi" come alimento salutare e prezioso adatto alle tavole più prestigiose.

Le saline sono rimaste nel tempo le stesse dalle quali si raccoglie tutt'ora questo prezioso "oro bianco" con il metodo tradizionale. Il sale marino vene essiccato con metodi naturali per mantenere la naturale umidità che è quella del sale marino non raffinato (2%) e per poter mantenere tutti gli oligoelementi presenti nell'acqua di mare (iodio, magnesio, potassio, rame, zinco, ferro e manganese).

Il nome di "sale dolce" deriva dalla minore presenza di "sali amari" (i solfati di magnesio, solfati di potassio e di calcio e il cloruro di magnesio) che conferiscono al sale quel retrogusto amarognolo che si percepisce al palato sottolineando la differenza tra il sale dolce e il sale raffinato di produzione industriale.

E' fondamentale valorizzare la produzione non industriale del sale dolce, che contiene naturalmente al suo interno il prezioso oligoelemento iodio, mentre le produzioni industriali sono costrette alla reintroduzione artificiale dello iodio perché subisce trattamenti e trasformazioni talmente profonde che ne disperdono gli oligoelementi, in particolare proprio lo iodio.

Inoltre tali trattamenti alterano il gusto del sale costringendoci ad usarne in maggior quantità, dunque a salare di più. Di qui tutte le esortazioni da parte di medici e nutrizionisti verso un consumo più contenuto di sale nell'alimentazione.

Il sale dolce ha un gusto e un sapore adeguato per una perfetta salatura dei cibi e una volta assaggiato è piacevole e riconoscibile al palato, al punto da diventare una componente essenziale nonché gustosa per una sana alimentazione.

Possiamo affermare dunque che il sale dolce di Cervia riporta il ruolo del sale in cucina alla sua giusta posizione di alimento fondamentale per una sana e corretta alimentazione.

 

Articolo scritto da Jessica Marcatelli

Prodotti consigliati